Dialoghi d’Arte: cucina, cultura e creatività

Resto sempre affascinata da quei piccoli luoghi che, mentre passeggio tra scorci storici e artistici delle città, ispirano straordinaria raffinatezza ed eleganza. Quando ci si confronta, poi, con le persone, nascono storie come teche preziose di entusiasmo, di chi sa raccontare la propria autobiografia interna, guardando con positività e tenacia il proprio viaggiare, spesso controcorrente, …

Leggi tutto Dialoghi d’Arte: cucina, cultura e creatività

Dialoghi d’Arte: Femmine Difformi Project

Un collettivo dedito all’arte relazionale e partecipata. Quasi 200 donne provenienti da regioni diverse, unite da un legame profondo, dal sentire e agire in modo creativo, per dare voce a temi sociali, antropologici e ambientali che toccano la fragilità umana, le diversità, i bisogni primari e indotti, il consumismo e la globalizzazione, lo sfruttamento delle minoranze …

Leggi tutto Dialoghi d’Arte: Femmine Difformi Project

Cosa ci qualifica nell’essere artisti?

Ho deciso di scrivere questo articolo in riferimento a opinioni e giudizi esternati in contesti creativi, riguardo la definizione o meno di artista. Nel mio ruolo di MusicArTerapeuta, resto ardente sostenitrice dei linguaggi verbali e non verbali che sottolineano la certezza di potenzialità creative che risiedono in tutti, anche se latenti o non adeguatamente favorite …

Leggi tutto Cosa ci qualifica nell’essere artisti?

Dialoghi d’Arte: Luoghi del non tempo

con Laura Colagrossi . Opere di Marina Cogotti Oltre le distanze e le differenze l’arte educa alla visione di archetipi universali, alla comprensione di sé e dell’altro. Traduce idee e vissuti in forme, sfumando emozioni come lettere vive del sentire. L’arte è ricerca d’ identità, sperimentazione di  equilibrio, è innata sapienza del corpo, principio di …

Leggi tutto Dialoghi d’Arte: Luoghi del non tempo

Musicalità materica: Ilaria Benzoni

Condivisioni, identificazioni profonde, intimità in oscillazione creativa, reinventano metaforicamente spazi, scrigni di rituali e incontri di sintonica allegria. Soggiace l'apparente staticità materica e s'indaga il visibile nella curvilinea tridimensionalità di forme evocative. Orizzonti nitidiscenari immediatis’improvvisano cristallisotto un sole di parole Si modificano ambienti, appartenenze a nuovi modi di progettare porte accessibili al cuore. Dall’io sono …

Leggi tutto Musicalità materica: Ilaria Benzoni

La mia Arte di Vivere

Una delle domande che frequentemente ci viene rivolta nella vita è quel “che fai?” alla quale più o meno prontamente rispondiamo, delineando l’occupazione o gli studi che ci contraddistinguono. Non posso negare che essi siano portavoce di orizzonti e positività di pensiero, che ci rendono artefici e costruttori del nostro agire, ma credo sia il …

Leggi tutto La mia Arte di Vivere

Il senso del tempo

A volte sembra che anche i fiori disperdano desideri come semi di speranza, lumi o perle di una qualche sopravvissuta saggezza. Odoriamo di un tempo prezioso nel dare vita ad un’autobiografia interiore: risposte attese,  sperate, luoghi tinti dei colori del mondo, custodi d’immensa religiosità. Ci sono sentimenti che hanno il diritto di riaccadere in eterno, …

Leggi tutto Il senso del tempo

Dialoghi d’Arte. Marinella Pompeo: la diversità come dono prezioso per l’arte.

La sacralità del corpo è integrità dell’essere, libertà da quella mortificazione e indifferenza sovente generatrici di emarginazione e disumanizzazione. Quanto resta della sacralità quando il corpo è deformato nella sua armonia da patologie e malattie? Cosa può spingere l’essere a rievocare codici di vita, soddisfazione di bisogni emotivi, ricostruzione di intimi alfabeti? Marinella Pompeo, pittrice …

Leggi tutto Dialoghi d’Arte. Marinella Pompeo: la diversità come dono prezioso per l’arte.

“A quanti piacerebbe raccontare la propria storia ma non sanno da dove iniziare?”

Roberta Recchia e Federica Sanguigni, autrici del libro Da me a te. Andata e Ritorno. Storie di normale diversità, ci raccontano quattro storie di normale diversità, attraverso un iter conoscitivo del mondo e dell’essere umano, una vera pòiesis nel suo più autentico significato di “creazione”. Il filosofo tedesco Novalis, nel frammento 1188, affermava: “Poetare è …

Leggi tutto “A quanti piacerebbe raccontare la propria storia ma non sanno da dove iniziare?”

Parole ad Arte

Scegliete l'arte come un abito comodo e accogliente. Perdetevi nel suo calore come di fronte all'espressività di un'opera. Sondate le trame delle impressioni, gli orditi tra gli spazi unici e l'irripetibilità di un tempo che è solo vostro. Fatene compagna preziosa nei giorni uggiosi e incerti, intinti nell'inchiostro della noia o assorbiti dall'estrema freneticità. Tra …

Leggi tutto Parole ad Arte