Lia e il suo amore per un’altra donna

La mente non smette di rimuginare labirinticamente dietro ossessioni fisse, comportamenti definiti anormali e non convenzionali, pazzia di chi, invece, sceglie di essere se stesso sino in fondo, urlando tutta la vita che ha dentro. Il mondo a volte tenta di tenere a bada in lunghe serie di ragionamenti e dietro apparenti maschere di saggezza, …

Leggi tutto Lia e il suo amore per un’altra donna

Schiavitù: il ricordo delle vittime di ieri per non dimenticare quelle di oggi

Schiavitù: il ricordo delle vittime di ieri per non dimenticare quelle di oggi

Tra le terribili e incomprensibili macchie di cui si è sporcata l’umanità, la tratta degli schiavi attraverso l’Oceano Atlantico è una delle più atroci e vergognose. E come tutte le ingiustizie ai danni dell’umanità, bisogna parlarne, e parlarne ancora, per non dimenticare. Per più di 400 anni, circa 15 milioni tra uomini, donne e bambini …

Leggi tutto Schiavitù: il ricordo delle vittime di ieri per non dimenticare quelle di oggi

Per non dimenticare…

Giornata nazionale per le vittime del Covid. Mi domando dove siano finite, in questo periodo, la sacralità del corpo, l’empatia, la compassione, i valori e le idee che sostengono l’anima. Ci siamo ritrovati prigionieri in recinti fisici e psichici nella ricerca di nuove strategie. Le pareti delle nostre abitazioni e dei nostri cuori hanno percorso …

Leggi tutto Per non dimenticare…

Neri come la verità

Un viaggio estenuante tra coraggio e incoscienza. Il rischio aspro ma accettabile di morire una sola volta, invece di ogni giorno nella propria terra. Classificazioni di contesti, etnie e razze ricercano nuovi confronti e metamorfiche conversioni interiori. Eroi moderni, imperfezioni di nigredo e dequalificazione della dignità non hanno nulla a che fare con l’utopico motto …

Leggi tutto Neri come la verità

Per non dimenticare

Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche della 60esima armata arrivarono presso la città polacca di Oświęcim (Auschwitz, in tedesco), e scoprirono il vicino campo di concentramento, liberando i sopravvissuti. La scoperta del terribile luogo, insieme con le testimonianze dei superstiti, rivelarono al mondo intero l’orrore di cui si era reso protagonista il regima nazista. …

Leggi tutto Per non dimenticare

Oltre la disUMANIzzazione

Ogni tragedia è un fallimento della comunicazione. Il valore della vita e il rispetto della persona implicano libertà. Il coinvolgimento emotivo è ciò che ci rende umani e costituisce il contraltare al disagio crescente nelle civiltà di una concreta mancanza di contatto. Il pericolo più grande risiede nel rischio dell’uomo di perdere anche se stesso, …

Leggi tutto Oltre la disUMANIzzazione