Il senso del tempo

A volte sembra che anche i fiori disperdano desideri come semi di speranza, lumi o perle di una qualche sopravvissuta saggezza. Odoriamo di un tempo prezioso nel dare vita ad un’autobiografia interiore: risposte attese,  sperate, luoghi tinti dei colori del mondo, custodi d’immensa religiosità.

Ci sono sentimenti che hanno il diritto di riaccadere in eterno, nei non limiti del tempo, in equilibrio tra una serie di variabili che contano e non poco. Ci s’incontra in una vita che non ha formule precise, ma si continua a sognare, nell’inspirare ed espirare pensieri che profumino di una qualche positività, in un’invincibile fiducia, nel percepirsi nudi e indifesi ma ancora vivi, nel riecheggiare di valori universali pronunciati col cuore, che possano raggiungere ogni meta.

Desideri inesauribili, inappagati, romantici, stravaganti o irrequieti che ci appartengono come tracce di nostalgica speranza, di quelli da tenere nascosti anche a noi stessi, come pendoli oscillanti tra le incertezze del mondo e un presente che vorremmo non finisse mai. Tra gli istanti attesi e incastrati nel profondo, storie poetiche custodiscono gelosamente affettività e innata sensibilità.

Quanto senso c’è nel tempo! E’ come ascoltare un mondo di orologi, tra ticchettii di sorrisi che cancellano orme su terreni aridi per riuscire a reinventarsi, attimi smarriti per emozionarsi. In punta di piedi si disciolgono nebbie di incertezze e i disordini mutano in oasi di pace.

Nel coinvolgimento emotivo che ci rende umani, disegniamo tracce d’intimità, con la straordinaria capacità di leggere anche storie su pagine evanescenti, tra l’odore di parole scolpite su sorrisi accennati.

Amarsi è in fondo riuscire a raccontare il mare che si ha dentro, ove celebrare il senso di assoluto, riuscire ad ascoltare i discorsi dei muti e comporre musica per chi non ha udito.

Articolo Roberta Recchia Opere Lella Cavallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...