Nel mezzo…

Punti di partenza, di arrivo e nel mezzo persone, che, come particelle cariche di energia, sono in grado di influenzarsi in una corrispondenza emotiva fatta di saggezze millenarie. Mi piace credere che abbiamo facoltà di abitare in una condotta umana fatta di scelte, senza restare incastrati nel mercato di identità inattendibili, personaggi più o meno creati, per il semplice fatto che, anche se nel profondo, le relazioni restano desiderose di consapevolezza e affetti sinceri.

Possiamo essere quel che desideriamo che sia, scrivere e vivere le nostre storie in modo autentico, potenziare il nostro pensare, fare progetti, sognare e racchiudere nella magica sfera del sentire, quegli stati d’animo che riescono ancora a danzare in modo sincronico in un vocabolario alternativo.

Le emozioni sono ciò che portiamo dentro, che muovono e commuovono. Sono fili invisibili di mappe del cuore che mutano i nostri abiti e dirigono i nostri passi in luoghi inaspettati.

E voi, se alzate la testa al cielo e socchiudete leggermente gli occhi, quale emozione della vostra storia percepite nel tepore del sole?

©Roberta Recchia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...